Merkel: la Germania pronta a raddoppiare il fondo “Clean Air”

La cancelliera Angela Merkel ha detto che il suo governo intende raddoppiare la dimensione di un fondo destinato a contribuire al miglioramento della qualità dell’aria nelle città tedesche. Merkel ha proposto di raddoppiare il fondo “Clean Air” portandolo fino ad 1 miliardo di euro. Il fondo serve a finanziare alcune attività per riorganizzare i metodi di gestione del traffico e per aiutare la diffusione di automobili elettriche o comunque poco inquinanti.

Inoltre, la Merkel si è detta intenzionata ad emanare un divieto per la guida di determinati veicoli diesel molto vecchi, in quanto fortemente inquinanti.

Il ministro degli esteri Sigmar Gabriel ha infine sottolineato, dopo l’incontro con sindaci e governatori statali, che si auspica e prevede che i fabbricanti di automobili contribuiscano alla spinta per il passaggio verso modelli meno inquinanti.

Il mese scorso i fabbricanti automobilistici tedeschi hanno venduto più di 5 milioni di automobili diesel a ridotta emissione. Dunque la strada “clean” tracciata dal governo tedesco dopo lo scandalo Volskwagen sembra cominciare a dare qualche frutto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*